DORMA MATRIX Professional Options

I moduli base più importanti ed opzioni per MATRIX Professional

Con il suo design modulare e le varianti, il MATRIX Professional è pronto per soddisfare le singole richieste. Inoltre, il sistema di gestione del sistema permette il successivo aggiornamento.

Access on Card

Le autorizzazioni di accesso vengono salvate sulla ID card ed analizzate quando l’utente avvicina la tessera ad un componente XS. Con il MATRIX AoC, si possono selezionare individualmente le procedure di lettura desiderate (Online, Offline o AoC) per ciascuna porta. L’utente ID card recupera i permessi AoC attuali dai terminali di controllo accessi e questi permessi vengono poi trasmessi all’ID card.

Controllo radio (online)

Il sistema radio controlla la connessione di rete dei componenti XS attraverso i punti di traffico XS e i terminali di controllo accessi intelligenti (B6, M6). MATRIX gestisce le configurazioni come ad esempio XS Offline, XS AoC e XS Online in maniera automatica per ogni singola porta, cosa che riduce al minimo il lavoro di amministrazione – anche per grandi sistemi.

Gestione dei mandati

I mandatari sono persone che usano un sistema comune con il loro modo di visualizzare i propri dati. Il sistema dei mandati permette di gestire i mandatari con hardware separati ed i mandati con hardware comuni.

DORMA Integration Manager (DIM)

Il DORMA Integration Manager permette di collegare il MATRIX con, ad esempio, il sistema di gestione dell’edificio, la gestione dei rischi, la gestione delle risorse umane o i sistemi di elenco. Grazie ai dialoghi di facile comprensione, è possibile fare le regolazioni sia per conto proprio che con l’aiuto del team di specialisti DORMA.

Collegamento TMS

Il controllo accessi MATRIX è collegato al sistema di controllo uscite di sicurezza DORMA attraverso il collegamento TMS per creare un sistema integrato. Il sistema gestisce tutti i dati di accesso rilevanti, di modo che sia possibile utilizzare in maniera semplice le funzioni di controllo accessi in combinazione con i sistemi di controllo delle uscite di sicurezza. Il MATRIX riconosce i lettori e gli apparecchi di controllo per le uscite di emergenza TMS e li rende visibili nella gestione del dispositivo

Gestione dei visitatori

Singoli membri e gruppi dello staff possono utilizzare la funzione di gestione dei visitatori con l’ausilio dei loro personali dati di log-in. E’ possibile modificare le registrazioni visitatori esistenti in qualsiasi momento. Inoltre, il Sistema salva come modelli i dati dei visitatori dalle visite precedenti. Nella panoramica dei visitatori del sistema, si trova una lista di tutti i visitatori del giorno. Si possono attivare, interrompere o terminare le visite.

Gestoione della porta

Visualizzazione di allarmi e messaggi attraverso i piani del sito e le liste di messaggi con le istruzioni corrispondenti. Gerarchia del piano, regolazione delle priorità e classificazione di tutti i messaggi.

Il sistema permette il controllo remoto di tutte le porte dalla vista in pianta dello stabile.

  • Apertura a breve termine
  • Apertura permanente
  • Funzione di blocco

Allarme e cronologia messaggi per ogni sorgente dati

Gestione dello staff per aziende esterne

E’ possibile associare ogni dipendente esterno di un’azienda registrata ed inserire per ogni azienda i dati più importanti come l’indirizzo etc. . Associare un impiegato ad un’azienda esterna facilita l’organizzazione di tutti gli impiegati di aziende esterne.

Percorso delle guardie

La caratteristica “percorso delle guardie” permette di organizzare i controlli ad un costo minimo, dal momento che i lettori di schede online vengono semplicemente usati come punti di controllo. Il sistema controlla in quale ordine la guardia supera i vari lettori ed indica il tempo necessario per spostarsi da un lettore a quello successivo. Un indicatore di stato e vari report assicurano la massima trasparenza.

teaser_image